Action camera: sono sempre più wireless

Immagini molto più nitide delle altre, possibile applicare la stabilizzazione in fase di editing del video e la possibilità di modificare gli effetti registrati con lo zoom: sono i tre plus che oggi forniscono le “action camera” del tipo 4K, la punta di diamante dell’attuale offerta tra i modelli di questo dispositivo. Le action camera di cui possiamo leggere utili informazioni sul sito https://actioncameramigliore.it/, sono quelle piccole macchine fotografiche digitali che rappresentano una delle più recenti tendenze della produzione tecnologica e stanno riscuotendo sempre più successo di pubblico soprattutto fra gli appassionati di sport.

Sono piccole, leggere e maneggevoli e possono essere portate bloccate al polso, con ventose sui vetri, con ganci ai caschi e ai manubri o essere impermeabili per scendere sott’acqua.

 

Attenzione però alla scelta perché occorre essere guidati non dalla moda o dall’estetica bensì dalla necessità cui si deve rispondere e dalle caratteristiche tecniche in grado di garantire un risultato finale soddisfacente. Decidere anzitutto fra tre tecnologie: DSLR, Evil e compatta. Tra queste la Evil risulta la migliore per la presenza di sensori e lenti più grandi anche se questo comporta scegliere fra dispositivi di prezzo superiore. Invece rispetto all’Evil, i dispositivi DSLR sono dotati di maggiore e migliore autonomia di batteria e di velocità nell’accensione.

 

A proposito di batteria è giusto sottolineare che un elemento importante è la “connettività”. Sono due le possibilità: la connessione via cavo o wireless ma in genere i modelli di fascia economica non hanno il wireless con altri dispositivi e  le condivisioni di immagini e filmati devono essere effettuate con la fotocamera non operativa o collegata con un cavo ad un pc su cui scaricare quanto realizzato.

In fascia medio-alta, invece si può avere il wireless, e condividere video e foto real time sui social e servizi di posta elettronica. E poiché risulta sempre più irrinunciabile per gli utenti il WiFi, i produttori stanno dotando i modelli anche di fascia bassa del wireless e alcune action camera ad uso sportivo uniscono anche la possibilità della funzione GPS per individuare la posizione di foto e video.